L Ipad schiacciato dalle rivali Parola di Acer

Secondo il presidente di Acer l’iPad non reggerà all’assalto di Android, nel settore dei tablet. Il prodotto Apple finirà con meno del 30% del mercato, in gran parte a causa della piattaforma chiusa e dei limiti imposti alla libertà degli utenti.

Secondo JT Wang, presidente di Acer, i tablet Android seppelliranno l’iPad. Oggi il prodotto Apple ha una quota di mercato vicina al 100%, ma in qualche anno non supererà il 30%, forse meno. La concorrenza è in arrivo da più produttori, e iOS non reggerà il confronto.

L’AD Acer Gianfranco Lanci presenta un prototipo di tablet.

Per Wang Apple pagherà cara la scelta di creare una piattaforma chiusa, che impedisce di personalizzare il sistema e obbliga gli sviluppatori a passare attraverso la procedura di approvazione per le applicazioni.  

Chiaramente queste affermazioni sono propedeutiche alla vendita dei prodotti Acer, che arriveranno sul mercato entro la fine dell’anno, insieme ai tablet di altri produttori. Si tratta quindi di tirare acqua al proprio mulino, ma Wang ha anche dei dati a cui ispirarsi. Android ha superato la diffusione di iOS tra gli smartphone – anche se l’iPhone è il modello più venduto in assoluto – ed è lecito pensare che i tablet vivranno un fenomeno simile.

Per Wang il successo di Android è inevitabile, si tratta solo di una questione di tempo. Una previsione azzardata, ma l’azienda Taiwanese ha sempre dimostrato di avere i piedi per terra. Wang potrebbe avere ragione, ma non è detto che per Apple sia un problema: l’azienda di Cupertino misura il proprio successo con i profitti, non con le quote di mercato. I Mac sono pochissimi rispetto ai sistemi Windows, e ciò nonostante rappresentano una voce positiva sul bilancio Apple. iPad e iPhone non sono diversi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...