Ghizzoni è il nuovo AD di Unicredit

Federico Ghizzoni è il nuovo amministratore delegato di UniCredit che subentra a Alessandro Profumo, dimessosi la scorsa settimana. Ghizzoni, responsabile Cee Banking operations che nella corsa alla poltrona era dato in vantaggio rispetto a Roberto Nicastro (responsabile area retail), è stato scelto all’unanimità dal consiglio d’amministrazione del gruppo bancario. Il cda non si è ancora pronunciato sul direttore generale che affiancherà Ghizzoni.

Federico Ghizzoni (ap)

La nomina di Ghizzoni è stata salutata come “una soluzione ottima” da uno dei vicepresidenti del gruppo bancario, Fabrizio Palenzona, al termine del Cda; soddisfazione è stata espressa anche da Luigi Castelletti, altro vicepresidente di Unicredit, il quale ha parlato di “unanimità” nel Consiglio sulla nomina di Ghizzoni. Il nuovo ad, da parte sua, ha sottolineato come il gruppo sia “molto forte”, invitando a continuare “così come abbiamo fatto finora”. Ghizzoni ha poi espresso la speranza che “gli altri vice-ceo restino, conto su di loro”.

I libici: “Non saliremo più”
 “Siamo soddisfatti per la nomina di Ghizzoni – ha invece spiegato il vice presidente di UniCredit, Farhat Omar Bengdara, governatore della Banca Centrale libica – e non saliremo nel capitale di UniCredit: resteremo al livello attuale”.

Chi è Federico Ghizzoni
Nato a Piacenza il 14 ottobre 1955, si è laureato in legge all’università di Parma e ha iniziato la sua carriera nel 1980 come Customer Relations Manager in una filiale di Piacenza del Credito Italiano. Dopo aver lavorato come responsabile Credit & Marketing nella filiale di Piacenza, Ghizzoni ha poi ricoperto l’incarico di direttore di filiale a Trieste dal 1988 al 1989. Successivamente è stato direttore di filiale a Seriate dal 1990 al 1992, e quindi vicedirettore generale dell’ufficio di Londra del Credito Italiano.

Dopo essere stato nominato nel 1995 direttore generale dell’ufficio di Singapore del Credito Italiano, tra il 2000 e il 2002 è stato direttore esecutivo responsabile del Corporate and International Banking di Bank Pekao S.A, controllata da UniCredit. Nel 2003 ha iniziato a lavorare in Koç Financial Services, una joint venture paritetica tra Koç Holding e il Gruppo UniCredit. Come membro dell’Executive Board di Koç Financial Services e di tutte le sue affiliate, Ghizzoni è entrato a far parte del top management come responsabile di auditing, risk management, planning and control.

In seguito all’acquisizione da parte di Koç Financial Services di Yapi ve Kredi Bankasi e le sue affiliate è diventato COO e Executive Board Member di Koç Financial Services, nonché COO e Vice Chairman di Yapi ve Kredi Bankasi. Nel luglio del 2007 è stato nominato responsabile della divisione Poland’s Markets di UniCredit, responsabile CEE Banking Operations e membro del Board responsabile della CEE Banking Division di Bank Austria AG. Dall’aprile 2009 è Membro dell’Executive Management Committee di UniCredit e nell‘agosto 2010 ha assunto la posizione di Deputy CEO e Deputy General Manager di UniCredit.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...