Primo Spot in TV per Google…Aria di Crisi

Capita persino di scherzare, trattando Google come fosse un oracolo. Il motore di ricerca fa parte dell’alfabeto base per usare il web. L’azienda di Mountain View ha deciso di fare del tempo che spendiamo sulla stringa del sito una, cento, mille storie. Più dello strumento, che si presta a un uso personale e leggero, dimostrando ancora una volta come sia diventato semplice creare piccoli contenuti multimediali online, fa notizia il mezzo scelto dall’azienda per lanciare la campagna “Cosa cerchi oggi?”.

Se ne sono accorti i telespettatori dell’ultima puntata di X-Factor, martedì sera. E’ la prima volta che il motore di ricerca fa pubblicità con uno spot televisivo. La campagna, ovviamente, sarà anche online. I video sono due: il primo racconta l’arrivo di un figlio dal punto di vista del neo papà, la seconda un amore tra Italia e Spagna nato durante un Erasmus. Google come strumento per trovare informazioni, immagini, mappe, news. La televisione come mezzo per “evangelizzare” l’uso di internet in Italia. Che sta crescendo (+14% di utenti unici secondo nel 2010 rispetto all’anno precedente, secondo Nielsen) ma, come noto, resta indietro rispetto a diversi Paesi.

La campagna arriva in Italia dopo gli Stati Uniti, con lo spot Parisian Love, trasmesso durante la finale del Superbowl, il Giappone e diversi paesi europei.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...