FIAT raddoppia in 5 anni parola di Marchionne

Fiat riparte nel 2011 con un nuovo marchio. Con le previsioni di un fatturato in crescita a 29 miliardi nel 2014. E con l’appoggio dei sindacati a replicare il modello Mirafiori. Questi gli spunti che sono emersi finora nella presentazione delle nuove strategie del Lingotto nell’ambito di un evento in corso a Piazza Affari, in programma fino alle 18.30. Presenti l’a.d. Sergio Marchionne, il ceo di Cnh, Harald Boyanovsky, il numero uno di Iveco e Fpt, Alfredo Altavilla, il tesoriere Camillo Rossotto e il capo Investor Relator, Marco Auriemma.

Nuovo marchio
Per effetto della scissione di Fiat Group, decisa in occasione dell’assemblea degli azionisti il 16 settembre, ci saranno il primo gennaio 2011 Fiat Spa e Fiat Industrial Spa, due nuovi gruppi, entrambi quotati alla Borsa di Milano, che avranno marchi distinti.

Fiat, con una chiara missione di business concentrata nel settore automobilistico (lo scorso 22 novembre ha presentato a Los Angeles la nuova 500 per il mercato degli Stati Uniti), si legge in una nota, sarà contraddistinta da un logo che riporta la scritta Fiat con lettere allungate e di colore blu. Il nuovo marchio nasce in risposta all’esigenza di differenziare il logo del gruppo automobilistico dal brand di prodotto in modo tale da rafforzare il ruolo guida della holding nella gestione di un complesso produttivo plurimarche.

La progettazione del marchio, in particolare, é stata guidata dalla volontà di creare un’icona in cui fosse possibile ritrovare un forte legame tra passato e futuro. Questo ha portato alla riedizione di un logo già rappresentato nell’iconografia storica dell’azienda, ma nel cui carattere é rintracciabile una forte tensione alla modernità e all’innovazione.

Fiat Industrial Spa, rappresentata dai veicoli industriali, dalle macchine per l’agricoltura e le costruzioni e dai relativi motori e trasmissioni, ha mantenuto l’iconografia che era stata creata per Fiat Group. Di questa, infatti, conserva l’intento di rappresentare solidità di un grande gruppo industriale. Rispetto al marchio Fiat Group, lo sfondo é il tradizionale blu dell’azienda e la denominazione Fiat Industrial é rappresentata con il colore giallo-arancio. I nuovi marchi, che sono stati realizzati da “Robilant Associati”, sostituiscono il logo Fiat Group che era stato adottato nell’ottobre di cinque anni fa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...