Iphone low cost; colpo finale a Nokia?

Nome in codice, Apple N97. Segni particolari: totale assenza di tasti. Dimensioni: molto più piccolo di un iPhone, leggermente più grande di un iPod. Mentre a Barcellona va in scena il Mobile world congress 2011 – senza Apple, che non ha mai partecipato, né Nokia – un articolo del Wall Street Journal dà il benservito alla fiera spagnola e sposta l’attenzione del mondo smartphone sul quartier generale Apple di Cupertino, in California.

L’articolo conferma le indiscrezioni diffuse da Bloomberg qualche giorno fa: Apple sta per lanciare un iPhone nano “low cost”, con prezzo di vendita non superiore ai 200 dollari (prezzo al pubblico, senza abbinamento a un piano telefonico), per un listino in linea con quello degli smartphone entry-level basati sui sistemi operativi Symbian (Nokia) e Android. Oltre al prezzo, anche le dimensioni sarebbero dimezzate rispetto a quelle dell’attuale versione dell’iPhone.

Le novità non finiscono qui. Il display dovrebbe essere ds 1,7 pollici, ovvero leggermente più largo di quello da 1,3 pollici dell’iPod nano di ultima generazione. Il nuovo iPhone sarà più leggero e avrà un sistema di navigazione che si attiva con impulsi vocali. E potrebbe essere messo in commercio già dalla prossima estate. Infine, con il lancio della versione low cost, dall’iPhone potrebbe sparire anche l’ultimo bottone, quello centrale alla base dello schermo.

Dettagli interessanti ma inutili, se non nella misura in cui anticipano la linea di una precisa strategia aziendale. Così oggi in molti si chiedono: Apple è davvero interessata a entrare nella fascia più economica del mercato degli smartphone? Difficile rispondere, anche se l’articolo del Wsj sembra dare concretezza alle indiscrezioni. Di certo questa fascia di mercato è la più apprezzata dal pubblico: è questo il segmento dove la domanda cresce più velocemente. E dove Apple, per ora, non è presente.

Intanto in rete le interpretazioni si rincorrono, e viste le dimensioni ipotizzate per il nuovo iPhone low cost c’è già chi dietro le indiscrezioni vede imminente il lancio dell’Apple iWatch: un rivoluzionario telefono da polso dotato di comandi vocali. Barcellona è servita.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...